• Home
  • Soluzioni ai problemi più comuni

Soluzioni ai problemi più comuni

Effetto del problemaPossibili causeSoluzioni
Eccesso di bava
  • Gioco errato tra punzone e matrice
  • Utensili usurati
  • Componenti decentrati
  • Ripristinare il gioco corretto
  • Modifica dell'utensile con raggi appropriati
  • Consultare l'ufficio tecnico
Rottura del punzone o della matrice
  • Giochi errati
  • Angoli critici rispetto allo spessore
  • Sezione del punzone inadeguata allo spessore
  • Ripristinare il gioco corretto
  • Modifica dell'utensile con raggi appropriati
  • Consultare l'ufficio tecnico
Mancanza di estrazione del punzone
  • Gioco errato tra punzone e matrice
  • Mancanza di lubrificazione
  • Materiale ostico
  • Sistema di estrazione non efficiente
  • Limite dell'utensile
  • Ripristinare il gioco corretto
  • Lubrificare o, se non fosse possibile, usare punzoni rivestiti
  • Rivedere il gioco
  • Sostituire la molla o precaricare
  • Passare alla stazione successiva o, se non fosse possibile, consultare l'uffcio tecnico
Adesione del materiale punzonato sul tagliente
  • Gioco della matrice non sufficiente
  • Mancanza di lubrificazione
  • Materiali ostici o velocità eccessive

  • Ripristinare il gioco corretto
  • Lubrificare o, se non fosse possibile, usare punzoni rivestiti
  • Diminuire la velocità di roditura
Usure eccessive degli utensili
  • Gioco errato tra punzone e matrice
  • Materiali abrasivi o difficili
  • Componenti decentrati
  • Roditura inadeguata
  • Estrazione insufficiente
  • Riaffilature non rispettate
  • Ripristinare il gioco corretto
  • Usare utensili rivestiti
  • Verifica e riformulazione del programma

  • Verifica e manutenzione più frequente
  • Vedi mancata estrazione
Ritorno dello sfrido
  • Si verifica principalmente su fori tondi di piccolo diametro e lavorando su materiali di spessore fino a 1,5 mm
  • Il punzone è incollato o l'olio facilita l'incollaggio dello sfrido
  • Aumentare la penetrazione sulla matrice o usare punzoni con affilatura whisper
  • Dopo l'affilatura, smagnetizzare sempre, pulire dall'olio in eccesso o sostituire con un olio più fluido
Deformazione del pezzo lavorato
  • Gioco errato tra punzone e matrice
  • Mancanza di lubrificazione
  • Fori in sequenza troppo ravvicinati

  • Ripristinare il gioco corretto
  • Lubrificare o, se non fosse possibile, utilizzare punzoni con affilatura whisper

  • Riprogrammare alternando la foratura
Rottura degli spigoli di taglio
  • Flessione assiale del sistema punzone
  • Risalita dello sfrido e conseguente doppio spessore di tranciatura laterale (fig. 1)
  • Passo di roditura non appropriato
  • Estrazione insufficiente (fig. 2)
  • un carico di estrazione elevato può causare strappi o scheggiature sulla faccia del punzone (fig. 2b)
  • Verifica delle tolleranze o dell'usura delle guide

  • Verifica dei giochi, dell'antisfrido o della corsa della punzonatrice
  • Verifica e modifica del programma

  • Sostituzione della molla o passaggio a stazione successiva
Sol1

I frammenti che si staccano a seguito della rottura dell’utensile possono volare ad alta velocità provocando gravi danni

Sol2

L’estrazione insufficiente deforma il materiale provocando un carico di estrazione estremamente elevato

Sol3

Il carico elevato di estrazione può causare strappi o scheggiature sulla faccia del punzone

Gamma prodotti

01 Torretta Alta01 Torretta Alta
02 Jetform02 Jetform
03 Multimatrix03 Multimatrix
04 Trumpf04 Trumpf
05 Tagliaferri05 Tagliaferri
06 Affilatura06 Affilatura
07 Murata Wiedmann07 Murata Wiedmann
08 Rainer08 Rainer
09 Rainer Eccentrico09 Rainer Eccentrico
10 Technology10 Technology

Matrix s.r.l. | Via Ponte d´Oro, 8 – 36015 Schio (VI) – Italy | Tel. +39 0445 671015 – Fax +39 0445 671035 | info@matrixtools.eu | P.I. 02378780247 | Dati aziendali | Admin | Web Marketing Vicenza | Mappa del sito‎ | Privacy e cookie

  • it
  • en